Politichese e dintorni

Puniti i militari che avevano diffuso il video dell’atterraggio ad Arezzo di Renzi.

Oggi la punizione, solo qualche giorno di C.P.R. (Carcere punizione di rigore) in futuro dobbiamo aspettarci anche una bella purga di staliniana memoria?

Renzicottero - 02

In effetti noi lo avevamo anticipato nell’articolo Il giretto in RenziCottero da 8.400 Euro fa girare le eliche a tre quarti d’Italia e pure a Famiglia Cristiana. quando scrivevamo “….. non vorremmo essere nei panni della persona, che assistendo all’atterraggio d’emergenza, ha dato la notizia invitando, per la prossima volta, il premier a fermarsi almeno per un caffè.”

E ovviamente il “Fiorentino che non deve chiedere mai” non ci ha smentito, anzi ha fatto esattamente quello che ci si aspettava da lui. Prima o poi se contrasti il suo pensiero la paghi, e dovremmo essere governati da questo genere di persone?

Renzi, il condimento che ritrovi in tutte le TV a pontificare sui suoi 80,00 euro, (Che fine avrà fatto la Picierno, quella che con 80 euro ci faceva la spesa per una settimana) sulla tassa per la prima casa, su quanto è bello andare in giro con 3,000,00 euro in tasca e poter pagare in contanti, quando l’italiano medio ne guadagna 1.200,00 al mese, su com’è giusto limitare le prestazioni mediche, altrimenti gli italiani se ne approfittano, sulle nuove assunzioni con il contratto a tutele crescenti che in realtà non tutelano proprio niente, (provate a chiedere un mutuo in banca e poi ve ne accorgerete), e su quanto sia stato un successo l’Expò di Milano, vorremmo conoscere il numero esatto dei visitatori ed il relativo costo dei biglietti di ingresso, per far salire i numeri mancava solo che pagassero 5 euro (come sembra sia stato fatto alle loro primarie) un pasto e andavano a prendere la gente anche negli ospizi! Ma si guarda bene dal dare spiegazioni sui suoi scontrini di quando era presidente di provincia, o di dove abbia trovato, alla faccia degli Esodati, i 200 milioni di euro per il suo nuovo giocattolino “L’Air Force Renzi”.

Ma “Stia sereno” che per quanto possa fare, dire e brigare la gran parte degli italiani, ne siamo sicuri, ormai hanno capito benissimo di che pasta sia fatto lui e il suo novello PD di cui TV, giornali, pseudo giornalisti o pseudo conduttrici televisive si affannano a tessere le lodi, declamare la serietà e la consistenza dei suoi provvedimenti e sopratutto la competenza e la lungimiranza che contraddistingue i suoi fidati collaboratori.

Da Il Fatto Quotidiano

Fatto

n.b. A chi ci ha chiesto in una mail il perchè utilizziamo così spesso articoli tratti da “Il Fatto Quotidiano.it” rispondiamo che in primis è perchè questo giornale non e sottolineiamo NON prende alcun finanziamento dallo stato, poi perchè il suo direttore Peter Gomez ci ha autorizzato a farlo, e ultimo, ma non di importanza perchè, forte del fatto che non dipendendo economicamente dai finanziamenti pubblici, si può permettere il lusso di pubblicare tutto quello che altri giornali si guardano bene dal fare il quanto non in linea con il Renzi-Pensiero.

Renzicottero - 03

Elicottero Renzi, puniti due militari: “Negligenza” per diffusione foto dell’atterraggio di emergenza a Arezzo

Due sottufficiali presenti nella sala operativa dell’Aeronautica di Brindisi il 2 marzo scorso sono stati sanzionati con cinque e due giorni di consegna del rigore,
Sono stati puniti dall’Aeronautica i sottufficiali che lo scorso 2 marzo si trovavano nella sala operativa da cui è uscito il video dell’atterraggio di emergenza dell’elicottero del premier Matteo Renzi ad Arezzo.

A rivelarlo è stato il ministero della Difesa guidato da Roberta Pinotti, rispondendo a un’interrogazione scritta a risposta immediata indirizzata dei deputati M5S della Commissione Difesa. Due dei militari sono stati sanzionati con cinque e due giorni di consegna di rigore, mentre per il terzo il provvedimento è stato sospeso in attesa di un’integrazione della difesa. Le accuse nei loro confronti sono di “negligenza“, “allontanamento senza autorizzazione durante il servizio” e “inosservanza delle norme in tema di sicurezza e di prevenzione”.

I provvedimenti disciplinari, si legge ancora, “risultano ancorati a legittimi presupposti di fatto e di diritto, risultando una diffusione di materiale video che – in presenza di una adeguata azione di vigilanza incombente sugli interessati – non si sarebbe diversamente verificata”.

Da qualche parte abbiamo letto: “Non limitiamoci a pagare 8.400 euro l’ora per un giretto in elicottero, esageriamo e paghiamogli un giretto in “Teletrasporto” così potrà sparire più velocemente da questo paese e la smetta di fare danni!”

Riprendiamo da The Chronicle le migliori 10 battute (da Twitter) sul “RenziCottero”

TheChonicle

  1. Gianni Kuperlo: Oggi per non alimentare polemiche, #renzi si è fatto portare al lavoro in lettiga da alfano.
  2. Francesco Caizzi: #Renzicottero atterraggio d’emergenza ma nessun ferito. Solo Renzi ha riportato la slogatura della lingua.
  3. Vito Petrocelli: il #Renzicottero è stato progettato dalla Gelmini nel tunnel CERN-Gran Sasso.
  4. Katia Piccioni: Dalla bicicletta, al treno, all’aereo di stato, all’elicottero. Prossimo mezzo razzo supersonico.
  5. Bruttocoso: Che rumore fa il #renzicottero ? Shhiisssss…
  6. Leo el Feo: Certo il #renzicottero è un mezzo potente ma io continuo a preferire la batmobile.
  7. Albert Stardust: te lo buco sto #renzicottero.
  8. Carlo V: Atterraggio d’emergenza per l’aliante di Civati.
  9. Pamela Ferrara: Atterraggio di emergenza per il #renzicottero. Bersani in fibrillazione: pensava fosse #lavoltabuona.
  10. Marco Billa: Siamo più tranquilli adesso che sappiamo che un #renzicottero si libra in volo per combattere le ingiustizie dal cielo.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...