Progetti di Finanza e Grandi Opere/Territorio

SPV: IL COVEPA CHIEDE INCONTRO CON LA DE BERTI

Per un confronto costruttivo sugli aspetti di programmazione e sugli atti di indirizzo regionali, in particolare sul tema della progettazione di finanza e sulle contraddizioni della Superstrada a pedaggio Pedemontana Veneta.

Elisa de Berti - 02

Per leggere l’articolo sul sito del CO.VE.PA. Cliccare qui

COVEPA

In questa giornata che ricorda il bombardamento atomico sulla città di Hiroshima abbiamo inviato all’assessore regionale Elisa De Berti una richiesta di incontro.

Abbiamo visto che negli ultimi giorni ha preso in mano le questioni di legalità relative alle opere e ai cantieri del veneto con il nuovo protocollo sottoscritto con i prefetti, oltre ad aver aperto un tavolo sugli espropri della Pedemontana Veneta con coloro i quali rappresentano una parte importante degli espropriati ma pur sempre una parte e sicuramente la meno critica.

Siamo consci che l’accusa di essere gli uffici contratti della SPV, rivolta a questi da parte di molti soggetti interessati ai disastri della Pedemontana Veneta, non sia destituita di fondamento, soprattutto dopo aver sottoscritto l’accordo di Renato Chisso e di SilvanoVernizzi sugli espropri.

Per questo e per affrontare un confronto costruttivo sugli aspetti di programmazione e sugli atti di indirizzo regionali, in particolare sul tema della progettazione di finanza e sulle contraddizioni della Superstrada a pedaggio Pedemontana Veneta abbiamo avanzato la richiesta di un incontro, in cui confrontarci sui seguenti aspetti di dettaglio:

  • 1. Nuova legge regionale sui progetti di finanza.
  • 2. Programma Regionale dei Trasporti, pianificazione delle risorse e regole nella revisione delle proposte di progettazione di finanza.
  • 3. Soluzioni integrative delle infrastrutture stradali con servizio ferroviario nella Pedemontana Veneta a completamento del SFMR.
  • 4. Aggiornamento sulla situazione finanziaria e sul Piano economico e finanziario della SPV.
  • 5. Attuazione dei lavori, violazioni della progettazione, degli accordi e della programmazione economica nella attuazione della SPV.
  • 6. Situazione degli Espropri, modello degli accordi e dei contatti di SPV.
  • 7. Viabilità complementare non a pagamento a servizio del territorio nella Pedemontana trevigiana e vicentina.

Elvio Gatto, Matilde Cortese, Massimo Follesa

RINNOVATO IL PROTOCOLLO DI LEGALITA’ SUGLI APPALTI. ASSESSORE DE BERTI: “IMPEGNO A TUTTO CAMPO PER GARANTIRE LA TRASPARENZA DELL’AZIONE AMMINISTRATIVA”

Chi è l’assessore Elisa de Berti:

Veronese, classe 1974, laureata in Giurisprudenza nel 2001, ed iscritta all’Albo degli Avvocati di Verona dal 2005. Militante della Lega Nord, nel 2004 è stata eletta consigliere comunale a Isola Rizza, Comune del quale è diventata sindaco nel 2009, poi riconfermata nel 2014. E’ salita alle cronache nazionali di recente come “sindaco anti-tasse”, avendo deliberato la serrata del municipio per tre giorni tra gennaio e febbraio 2015 come protesta contro il Patto di stabilità e i tagli dei trasferimenti da Roma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...