Politichese e dintorni

Le Lobby ringraziano, e la fondazione di Matteo Renzi incassa oboli.

Fondazioni il solito mondo di mezzo. Il confine sottile e buio che separa la vetrina del potere dalle bande criminali scoperte dall’operazione Mafia Criminale.

Lobby Fondazioni e Renzi - 02

Sembra che abbiano quasi tolto il finanziamento pubblico dei partiti, ma fatta la legge si trova sempre il metodo per scivolare tra le larghe maglie della giustizie e delle leggi Italiane e sono nate le “Fondazioni” che non sono quelle in cemento (Anche se la lobby del cemento avrebbe qualcosa da dire) delle vostre case, ma sono in realtà, come scrivono anche su l’Espresso, il solito mondo di mezzo. Il confine sottile e buio che separa la vetrina del potere dalle bande criminali scoperte dall’operazione Mafia Criminale.

Cattura

Fondazioni, così i politici ora fanno cassa

I finanziamenti ai leader piccoli 
e grandi ora passano attraverso 
questi enti, che possono operare senza alcun controllo. Ecco come la fine dei fondi pubblici cambia il rapporto tra il Parlamento e le lobby

E tutto ciò trova conferma anche in un dossier pubblicato sempre sull’Espresso in cui interviene anche Raffaele Cantone.

Cattura

Mafia Capitale: “I politici gregari dei boss” – L’analisi di Raffaele Cantone

Le gang sfruttano la crisi dei partiti. E puntano sulle correnti, finanziando la rete oscura delle fondazioni. Parla il magistrato a capo Autorità nazionale anticorruzione

In questi ultimi giorni sono venuti “In Chiaro” alcuni interventi del governo Renzi che, guarda caso, sono a solo ed esclusivo vantaggio di grandi lobby ed a totale svantaggio (come al solito) dei cittadini italiani, i particolari nei link di seguito evidenziati.

Cattura 00

Rc auto, spunta l’emendamento per tagliare gli indennizzi retroattivamente

I relatori Pd al Ddl concorrenza propongono che i nuovi parametri, molto più favorevoli per le compagnie e penalizzanti per le vittime di incidenti stradali, entrino in vigore con effetto retroattivo. Cioè siano applicati anche alle richieste di risarcimento già presentate. Eppure la lobby delle assicurazioni non è del tutto soddisfatta: vuole che Palazzo Chigi stringa i tempi di approvazione

Senato - comunicazioni del presidente del Consiglio Matteo Renzi

Cattura 00

Lobby del tabacco e holding degli aeroporti: ecco chi guadagna finanziando la fondazione di Renzi

A inizio luglio 2014 la British American Tobacco (Bat) versa alle casse della Open 100mila euro; poche settimane prima il premier aveva incontrato il ceo della società e a fine luglio ottiene un corposo sconto sugli aumenti delle accise. Simile il caso di Corporacion America: dona 25mila euro e a distanza di mesi il governo stanzia 150 milioni per la fusione degli scali di Pisa e Firenze, gestiti dalla holding. Lobby Fondazioni e Renzi - 05

Per non parlare delle “Agevolazioni” ai gestori del gioco d’azzardo, per i quali si minacciò il taglio dei fondi ai comuni che avessero “Osato” mettere delle restrizioni all’insediamento di nuove agenzie e la lista potrebbe continuare quasi all’infinito, petrolieri, palazzinari, costruttori di autostrade, ospedali e strutture varie di cui nessuno sapeva di aver bisogno, ma che entrano di diritto anche nella ormai famosa e contestata “Legge Obiettivo” si l’obiettivo è di far arricchire i soliti noti alle spalle di chi ancora paga le tasse.

Insomma, le lobby, queste misteriose entità, che ufficialmente non esistono, non sono iscritte in nessun albo e nessuno sa chi siano e da chi si fanno rappresentare, ma poi si viene a sapere che circolano liberamente per le stanze del parlamento e addirittura “Si Scrivono” leggi ed emendamenti che poi affidano a parlamentari più o meno compiacenti.

Ma allora non è che stringi stringi alla fine le lobby detengono il potere, mentre Renzi ci mette solo la faccia e la “Fondazione”?

Di seguito un interessantimo video su chi finanzia e quali partiti finanzia, indovinate chi fa la parte del “Leone”?

Inchiesta; Chi sono i privati che finanziano i partiti?

Lobby Fondazioni e Renzi - 03Nei giorni scorsi Luigi Di Maio mi ha fornito 1.972 pagine, risultato di una sua richiesta, in cui sono descritte tutte le donazioni ai partiti politici. Questi dati sono archiviati presso la Tesoreria della Camera dei deputati e sono a disposizione di tutti i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali, che possono accedere al database previa richiesta. Scartabellando ogni singola carta abbiamo scoperto delle cose molto interessanti.

L‘Espresso dedica un super articolone alla fondazione del Primo Ministro Matteo Renzi “Open“, sapete di cosa stiamo parlando? “Le fondazioni sono le casseforti dei politici , il dato è ormai assodato. Sono i loro strumenti del consenso, e si sostituiscono spesso ai partiti, perché offrono maggiori spazi di autonomia. In un recente report, Openpolis in Italia ha contato 65 “pensatoi”, quasi tutti nati negli ultimi quindici anni (…)” e ancora “Il punto è il bilancio 2014 della Fondazione Open gestita dal cerchio magico del premier, Maria Elena Boschi, Luca Lotti, Marco Carrai, tutti con incarichi sociali a titolo gratuito

Questo il link all’elenco dei finanziatori della “Fondazione Open”, nel cui consiglio ci sono Alberto Bianchi (Presidente), Maria Elena Boschi (Segretario generale), Marco Carrai e Luca Lotti. Revisore unico della stessa è il dott. Marco Fazzini, dall’elenco mancano molti nomi, ma a fondo pagina si legge un avviso

“Invitiamo tutti coloro che hanno sostenuto la Fondazione e non hanno ancora dato l’assenso a pubblicare il proprio nome a farlo attraverso la mail pubblicailnome@fondazioneopen.it.”

Lobby Fondazioni e Renzi - 06

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...