Ambiente/Progetti di Finanza e Grandi Opere/Territorio

In Volo sulla Pedemontana veneta tra gli espropri di Marostica e Cassola, ma saranno mai pagati?

I lavori procedono, a rilento sembrerebbe, ma procedono inclusi gli espropri , mentre decine di privati cittadini e imprese i soldi per gli indennizzi dei terreni, delle abitazioni o dei capannoni ancora non li hanno visti.

Paga e Tasi 02

Andrà a finire come per l’iter della Valsugana?

Dopo vent’anni c’è ancora chi sta aspettando i soldi che gli spettano. Nel frattempo cittadini e imprese si vedono recapitare gli avvisi di pagamento per l’acqua del consorzio o per l’IMU sui terreni espropriati per far posto alla pedemontana.
“Paga e tasi” se non vuoi avere rogne, poi con calma fa pure ricorso, ma paga per l’amor di Dio, altrimenti in un batter d’occhio sarai circondato dai mastini di Equitalia, a loro non interessa se non sei proprietario di niente e anzi avanzi soldi dallo stato, loro hanno le carte a posto con tutti i timbri e le firme giuste sei tu ad essere in torto, non loro.

Poi che le firme possano essere false ed i timbri irregolari poco importa, ma sulle firme false nei documenti di Equitalia ne parleremo successivamente.

In Volo lungo la Pedemontana

Cattura 01

Per leggere l’articolo “Pedemontana, espropriati: «e i nostri soldi?» “ su Veneto VOX Cliccare qui

Gli indennizzi non arrivano. La Regione: mancano le coperture. (Ma con i tanto santificati Progetti di Finanza non dovevano pagare i privati?) Finirà come per la Valsugana?

Demolizione ponte di Via Carpellina

Cattura 02

Per leggere l’articolo “Paga le tasse sui campi espropriati per la superstrada“ su La Tribuna di Treviso Cliccare qui

Costretto a saldare Consorzio Piave e Imu su proprietà ad Altivole cedute per la Pedemontana di Davide Nordio – la Tribuna di Treviso.

Settecento euro per l’acqua di irrigazione dei campi espropriati lo scorso anno per la Pedemontana. A pagare, ingiustamente, come hanno dovuto ammettere gli stessi responsabili del consorzio di bonifica Piave, la famiglia di Matteo Tonin, gestore della pizzeria Beethoven di Castelfranco.

Cattura

Per leggere l’articolo “Paga le tasse sui campi espropriati per la superstrada“ sul sito del CO.VE.PA. Cliccare qui

Costretto a saldare Consorzio Piave e Imu su proprietà ad Altivole cedute per la Pedemontana

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...