Politichese e dintorni

Ci pisciano addosso e ci dicono che piove …. (cit. Travaglio)

 Il Documento da spedire all’INPS per chiedere il rimborso integrale della pensione.

Ci pisciano addosso - 02

Stamattina in uno dei soliti talk show dove certi politici accompagnati da certi tuttologi disquisiscono amichevolmente, lo hanno definito “Il Simpatico Bonus” da 500 Euro, andate a raccontarlo a Equitalia, quando è lo stato che vuole i suoi (si fa per dire) soldi ti pignorerebbero casa anche per 10,00 Euro, e magari poi se la compra l’amico di un amico di un amico a quattro soldi.

La Corte Costituzionale è stata chiara. I pensionati devono essere rimborsati integralmente. Il Bonus Poletti ha il dolce sapore di prugna dei famosi confetti e fa cagare: ti restituisce meno di quanto dovuto e ti fa credere che sia persino un favore.
Secondo i dati della CGIA restituiscono solo l’11% di quanto spetta ai pensionati. Un milione di loro non vedrà neanche un centesimo. Come si permettono dei non eletti da nessuno di trattare i cittadini da cornuti e mazziati? Ci pisciano addosso e ci dicono che piove (cit. Travaglio).

Antonio Baldassarre, presidente emerito della Consulta, sottolinea che se un pensionato facesse ricorso otterrebbe il rimborso integrale del maltolto voluto da Monti e Fornero ma votato dal Pd e Forza Italia. Ricorrete in massa e chiedete il rimborso integrale INPS compilando questo documento!

Bonus Poletti, meglio dei famosi confetti. Lassativo pd cooperativo. Fa cagare dopo cena, ma anche dopo pranzo.

“Se qualche pensionato interessato farà ricorso al giudice otterrà il riconoscimento del diritto ad avere un rimborso integrale”.

Antonio Baldassarre, presidente emerito della Corte Costituzionale, intervistato da Affaritaliani.it, pone più di un dubbio di costituzionalità sul provvedimento annunciato dal premier e che prevede la restituzione una tantum di 500 euro ai pensionati sotto i 3.000 euro (lordi) dal primo agosto.

“La Corte ha annullato la legge che costituiva il titolo giustificativo dei contributi versati negli anni passati. E una legge attuale non può regolare retroattivamente la materia fiscale. Bisogna vedere bene come è articolato il decreto, ma in caso di ricorso o i giudici danno ragione direttamente ai ricorrenti o sollevano di nuovo la questione di fronte alla Corte Costituzionale”, spiega Baldassarre.

E sul fatto che sopra i 3.000 euro di pensione non ci sarà alcuna restituzione?

“Nella sentenza della Corte non c’era nessun limite. La Consulta ha dichiarato incostituzionale una legge, punto e basta. Poi non può dare direttive su come scrivere le leggi”.” Affari Italiani

Ci pisciano addosso - 03

Per leggere l’articolo alla fonte Cliccate qui: Poletti, il bonus che fa cagare #bonuspoletti

Ci pisciano addosso - 04

Scarica, stampa e diffondi la lettera da mandare all’INPS per chiedere il rimborso integrale della tua pensione.

Per Scaricare il documento Cliccare qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...