Ambiente/Comune di Cassola/Inquinamento

Il Video dell’inquinamento della Roggia Rea con sostanze chimiche abbandonate in un edificio diroccato ed una stalla.

Allarme ambientale a Romano: roggia Rea inquinata da sostanze chimiche abbandonate in una fattoria abbandonata e in una stalla.

02b Roggia Rea

Ovviamente pagando il trasporto e lo smaltimento si sarebbe potuto evitare tutto ciò, oltretutto erano anche stati invitati a rimuovere i bidoni, e si sarebbero risparmiate le spese dei tecnici Arpav, l’intervento dei tre mezzi di espurgo, lo scavo del canale provvisorio, il successivo ripristino e la relativa bonifica, ammesso che venga fatta, ma siamo ….. in Italia, e in Italia si parla, molto spesso a sproposito della terra dei Fuochi, della spazzatura nelle strade di Roma, di Napoli, di Milano e a volte anche di Vicenza, Padova e Venezia, siamo tutti bravi a giudicare e condannare l’operato degli altri, ma siamo in grado di giudicare e condannare alla stessa maniera anche a casa nostra? Vedremo cosa decideranno di fare gli amministratori di Romano. 

Cattura01

Il video pubblicato da Il Giornale di Vicenza – Cliccando qui

Cattura03

Cattura00

Da La Piazza Web TV – di Redazione del 10 Marzo 2015

Per leggere l’articolo su La Piazza Web Tv – Cliccare qui

ROMANO D’EZZELINO.

Si è recato a controllare che le carpe e la coppia di cigni reali che popolano il laghetto della villa di sua proprietà stessero bene e li ritrova sguazzare in acque rosse, del colore del vino.

Questo è quanto è capitato lunedì a Guglielmo Stecchini, proprietario dell’omonima villa seicentesca di via Molinetto, a Romano D’Ezzelino.

Villa Stecchini

Villa Stecchini

Alla vista di questo strano fenomeno, all’apparenza inspiegabile, il proprietario ha subito avvisato l’Arpav, intervenuta tempestivamente per cercare di capire quale fosse la causa della colorazione alterata: dopo aver effettuato alcuni rilievi, i tecnici hanno scoperto che le acque del piccolo lago che si trova all’interno della zona di campagna dell’antica residenza, così come quelle delle rogge vicine, erano state inquinate da dei coloranti chimici provenienti dai terreni di una fattoria diroccata situata a circa 300 metri dalla villa ed attraversata dalla roggia Rea.

Nello stabile abbandonato, infatti, sono state rinvenute centinaia di scatole contenenti sostanze coloranti, che sono state incivilmente abbandonate nel torrente.

Per risolvere temporaneamente il problema ed evitare altre contaminazioni della falda, è stato bloccato il corso delle acque inquinate, grazie all’intervento di tre mezzi di espurgo muniti di autopompe, e si sta procedendo allo scavo di un canale provvisorio attraverso i campi che, con l’aiuto di alcune dighe di contenimento, bloccherà il flusso dei coloranti scaricati nella roggia Rea e permetterà alle acque di purificarsi lentamente.

Durante i lavori di bonifica, però, sono sorti altri problemi: nelle stalle di una fattoria vicina sono stati ritrovati circa trenta bidoni contenenti sostanze chimiche allo stato liquido, che si infiltravano nel terreno. Immediato l’intervento dell’Arpav, che ha subito rimosso il materiale inquinante.

L’amministrazione comunale, nel frattempo, si difende dicendo che già un anno fa era stato chiesto al proprietario della fattoria “Pietro Martin_ato” di rimuovere i bidoni. In quel caso però, spiega il sindaco Rossella Olivo, si era trattato di una semplice azione urbanistica, non ambientale, visto che il Comune non poteva essere a conoscenza del contenuto di quei bidoni.

In ogni caso, al termine degli accertamenti, l’amministrazione comunale prenderà dei provvedimenti.

Annunci

One thought on “Il Video dell’inquinamento della Roggia Rea con sostanze chimiche abbandonate in un edificio diroccato ed una stalla.

  1. Pingback: DL ILVA – Si auto-assolvono scrivendosi e approvandosi leggi su misura. | No gassificatore di rifiuti pericolosi e non a Cassola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...