Progetti di Finanza e Grandi Opere

Silvano Vernizzi e Adriano Rasi Caldogno indagati per turbativa d’asta

Contestate all’amministratore di Veneto Strade e all’ex dirigente regionale con altre 4 persone irregolarità nell’affidamento del project financing

Silvano Vernizzi e Adriano Rasi Caldogno

Silvano Vernizzi e Adriano Rasi Caldogno

Da Il Gazzettino.it di Gianluca Amadori del 27 gennaio 2015

Per leggere l’articolo sul sito de IlGazzettino.it – Cliccare qui

VENEZIA – L’attuale amministratore delegato di Veneto Strade, Silvano Vernizzi, è indagato per turbativa d’asta assieme ad altre cinque persone in relazione all’affidamento alla società Adria Infrastrutture dell’incarico per la realizzazione, in project financing, della cosiddetta “Via del Mare”, una superstrada a pedaggio tra Meolo e Jesolo.

Il pm di Venezia, Stefano Ancilotto, ritiene che vi siano state irregolarità nell’affidamento del “project” e ha convocato i sei indagati per interrogarli domani mattina.

Assieme a Vernizzi sono finiti sotto inchiesta i componenti della Commissione di istruttoria regionale incaricata di valutare le varie proposte, tra cui l’ex dirigente regionale Adriano Rasi Caldogno, attuale direttore generale.

03 Turbativa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...