Politichese e dintorni

Il Senato rispolvera il bavaglio sul Web

E’, evidentemente, irresistibile la tentazione di parlamenti e governi di imbavagliare il web ed è tanto forte e trasversalmente condivisa da attraversare i lustri, le legislature e gli avvicendamenti a Palazzo Chigi continuando a covare come brace sotto la cenere, pronta a riaccendersi al primo soffio di vento.

02 - Legge Bavaglio

Da il Fatto Quotidiano di Guido Scorza | 10 ottobre 2014

05 - Legge BavaglioE l’ultima folata di vento sui carboni ardenti dei censori del web ha soffiato ieri nell’aula del Senato della Repubblica nella quale, dopo un anno di sonnolento torpore, è approdato il testo del disegno di legge con il quale si sarebbe dovuto fare un passo in avanti verso la civiltà giuridica mentre si rischia di farne due indietro contro la storia e verso i regimi più autoritari sopravvissuti ai tempi e terrorizzati dalla libertà e indipendenza con le quali le informazioni vengono prodotte e diffuse online.

C’è, infatti, una pioggia di emendamenti al disegno di legge arrivato a Palazzo Madama dalla Camera dei Deputati che, se approvati, renderebbero orribile un disegno di legge già brutto perché incapace di cogliere nel segno e di centrare quella che avrebbe dovuto essere la sua missione ovvero spuntare le armi a chi, a colpi di minacce legali e lettere degli avvocati, sceglie di mettere a tacere un giornalista.

Per leggere tutto l’articolo sul sito de Il Fatto Quotidiano – Cliccare qui

Per vs. ulteriore informazione si pubblica la classifica della libertà di stampa in europa occidentale, aggiornata al 2012

Libertà di stampa (rapporto Freedom House)

I rapporti sulla libertà di stampa (in inglese Freedom of the Press) vengono compilati annualmente dall’organizzazione non governativa statunitense Freedom House, con lo scopo di misurare il livello di libertà di stampa ed indipendenza editoriale raggiunto in ogni nazione del mondo.

03 - Legge Bavaglio

Per vedere tutte le tabelle su Wikipedia – Cliccare qui

Come si può notare, già ora, senza ulteriori leggi, siamo penultimi, 24 su 25 con un punteggio di 33 quando in Germania il punteggio è di 17 e negli Stati Uniti di 18, che sia colpa del fatto che la nostra politica vuole sentire e leggere solo quanto da loro preventivamente approvato?

Senatrice Filippin

Senatrice Filippin

Il disegno di legge, la cui relatrice è la senatrice Filippin, è stato ripresentato nel luglio scorso, al link successivo il PDF del disegno di legge dal sito di Repubblica – Cliccare qui

Ma, visto che siamo in Europa e ogni volta i nostri politici si affrettano a dire che “E’ l’Europa che lo vuole” vediamo cosa dice l’Europa nel merito in un articolo dell’avvocato e blogger Bruno Saetta, tratto dal suo blog “Valigia Blu” Legge bavaglio: cosa dice l’Europa.

Se ne parla anche in questo articolo di Andrea Iannuzzi tratto dal blog puntonave – Legge Bavaglio e restrizione alla libertà di stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...