Politichese e dintorni

Padova, Vicenza, Belluno, Rovigo e Verona: ecco i nuovi presidenti

E così, senza molti clamori, quasi di soppiatto i politici si eleggono tra loro e bonariamente si dividono quelle poltrone che avrebbero dovuto essere eliminate.

02 - Elezioni provincie

La grande riforma, quella che doveva eliminare le provincie, quella che in realtà, ha eliminato solamente il diritto di scegliere ai cittadini, il resto tutto uguale, anzi no, avremo in Italia, quasi 32.000 tra consiglieri e assessori in più, Spendig Review si, ma solo nelle nostre tasche.

Dal sito del Gazzettino del 13 ottobre 2014

VENEZIA
Sono Enoch Soranzo a Padova, Achille Variati a Vicenza, Daniela Larese Filon a Belluno, Marco Trombini a Rovigo e Antonio Pastorello a Verona sono i nuovi presidenti delle cinque province venete che andavano al voto. Dopo la riforma approvata nei mesi scorsi, non sono stati eletti dai cittadini ma direttamente dagli amministratori comunali.

PADOVA
Enoch Soranzo è il sindaco di Selvazzano: alla guida di una coalizione che teneva sotto lo stesso tetto Pd e parte del centrodestra, Soranzo ha raccolto il 55% dei voti, superando Massimiliano Barison, sindaco di Albignasego.

VICENZA
Achille Variati, sindaco di Vicenza, ha battuto Milena Cecchetto, primo cittadino di Montecchio Maggiore, e si è guadagnato il 63,74 per cento dei consensi contro il 36,6 per cento dell’avversaria.

BELLUNO
Daniela Larese Filon, sindaco di Auronzo, sapeva fin dall’inizio di diventare presidente della Provincia di Belluno: era candidata unica

ROVIGO
Marco Trombini, il sindaco di Ceneselli sostenuto da Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e La Destra, ha superato di stretta misura Nicola Garbellini, sindaco di Canaro.

VERONA
Antonio Pastorello, sindaco di Roveredo di Guà, è il nuovo presidente della Provincia di Verona e ha battuto di poco (51,5 per cento a 48,5) lo sfidante Giovanni Peretti.

Lunedì 13 Ottobre 2014

03 - Elezioni provincie

Per leggere l’articolo sul sito de Il Gazzettino – Cliccare qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...