Comune di Cassola/Progetti di Finanza e Grandi Opere

UN DISASTRO ANNUNCIATO – Parte 7 di 10 – E i nostri amministratori?

Continuiamo la pubblicazione, a stralci, del fascicolo dal profetico titolo “UN DISASTRO ANNUNCIATO” che alcuni volonterosi cittadini di Cassola fecero pubblicare e diffondere in paese nel 2003.

I Nostri amministratori - 02

Tutti i tecnici seri ed anche i politici di ogni colore, ormai, riconoscono che sul nostro territorio non è possibile calare questa infrastruttura:

  •  perché sarà una grande via di comunicazione, un tratto del corridoio 5 sudeuropeo non una strada di alleggerimento del traffico locale, come si è richiesto e discusso per anni;
  • perché un’arteria così importante deve scaturire da uno studio territoriale serio (mai avviato), che determini la sua collocazione ottimale nel massimo rispetto dell’ambiente e delle popolazioni che vi abitano;
  • perché deve essere tracciata in modo da diventare un servizio per il più ampio territorio possibile;
  • perché deve essere flessibile anche alle prospettive trasportistiche future, come ì’intermodalità;
  • perché non può attraversare un territorio, come il nostro, così diffusamente e intensamente urbanizzato;
  • perché non può stravolgere e mettere in ginocchio la viabilità locale;
  • perché deve essere la soluzione più vantaggiosa anche in termini economici: per risparmio di denaro, ma anche di territorio,

Abbiamo chiesto più volte al nostro Sindaco chi ha deciso questo percorso e perché non è possibile cambiarlo, Ci risponde sempre che ormai è stato deciso così, senza darci motivazioni plausibili (accampa la solita storiella della perdita dei finanziamenti o del riutilizzo dei sedimi esistenti, previsto daUa legge, come se di leggi al riguardo non ne fosse già state aggiornata più d’una!).

Il Comune di Bassano alcuni mesi or sono ha votato all’unanimità una delibera di richiesta alla Regione per lo spostamento del tracciato più a sud ed ha presentato il relativo progetto.

Nella stessa sera il Consiglio Comunale di Cassola, per opera della sua maggioranza, s’è rifiutato di votare un’analoga mozione da inviare alla Regione Veneto.

Perché il Sindaco Pasinato, assieme al suo collega di Romano, è così deciso nel mantenere il tracciato di questa infrastruttura, pur sapendo quali saranno le conseguenze future?

Perché permette che il territorio del suo Comune venga ancora una volta massacrato’?

Sta coprendo qualche forte interesse privato?

Sappiamo che lungo il tragitto di questa strada vi sono già stati parecchi passaggi di proprietà, anche molto vicine a noi.

Che fine ha fatto il prolungamento della Valsugana verso Venezia, già recepito da anni dai piani regolatori di Rosà, Cassola, Rossan o, Loria, eccetera’?

Perché il Sindaco Pasinato ha accettato di far gravare sul solo Comune di Cassola tutto il trafficu della TrentoVenezia?

Forse confida di poterlo dirottare sull’asse estovest della LIONE-KIEV (di questo in fondo si tratta).

Ammesso e non concesso che gli utenti della strada assecondino questo suo disegno, intende creare una nuova tangenziale di Mestre tra il casello di San Zeno e il casello eli Casoni-Loria. vista la mole di traffico che rischierebbe di abbattersi su questo tratto?

I consiglieri di maggioranza del nostro Comune hanno approfondito le varie questioni ed hanno deliberato con “scienza e coscienza” oppure si sono affidati ciecamente alla visione del Senatore’?

Ritengono adeguato il sacrificio che si sta per imporre a questa comunità?

Su questi temi così importanti, dinanzi a scelte che sconvolgeranno l’intero assetto territoriale e la vita stessa della comunità di Cassola, non sarebbe stato il caso che il Sindaco e gli Amministratori rendessero partecipe la popolazione?

02

Nel prossimo articolo:

Il paesello del Castello

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...