Politichese e dintorni

Bisogna dire la verità al Paese perché tra quello che il governo racconta e la realtà c’è un abisso.

Ciambetti: Bankitalia smentisce il governo, lo Stato è una idrovora

Questa non è un'idrovora, ma rende bene ugualmente.

Questa non è un’idrovora, ma rende bene ugualmente.

Di Redazione Vicenza Più del 15 luglio 2014

Roberto Ciambetti, Assessore Regione Veneto – “Più di un osservatore politico chiede che venga detta la verità al Paese, perché tra quello che il governo racconta e la realtà c’è un abisso nel quale l’intero sistema Paese rischia di sprofondare.

I dati sul debito pubblico pubblicati da Bankitalia lo confermano”. E’ particolarmente critica l’analisi che l’assessore regionale al Bilancio del Veneto, Roberto Ciambetti, fa sull’andamento del debito pubblico italiano.

“Nuovo record: oltre 2.166 miliardi di debito pubblico nazionale, cresciuto di circa il 4.7 per cento rispetto all’inizio dell’anno.
Il tutto mentre il decentramento, Comuni, Province e Regioni risparmiano e hanno abbattuto la spesa.

Il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 20,9 miliardi, quello delle Amministrazioni locali è diminuito di 0,9 miliardi: lo stato centrale è una idrovora che sottrae risorse al Paese, è un apparato che continua a indebitarsi, a spendere senza arrestare una discesa senza fine.

Tutti i sacrifici vissuti in questi anni dai cittadini, dalle famiglie, dagli enti locali e Regioni sono vanificati da una amministrazione centrale che si dimostra nei numeri una struttura bulimica.

Non ha senso parlare di riforme, se poi vediamo questi numeri: le Regioni diminuiscono la spesa, le famiglie e le imprese hanno pagato più tasse, visto che le entrate tributarie statali sono cresciute nei primi mesi del 2014 di 2,2 miliardi, ma il fabbisogno dello stato aumenta al passo incredibile di circa 20 miliardi al mese.

Con questi numeri, con questo indebitamento che pesa come un macigno formidabile nelle generazioni future, la nostra economia non può agganciare la ripresa e s’allontana sempre di più ogni prospettiva reale di svolta occupazionale”

Idrovora - 03

Per leggere l’articolo sul sito di Bassano Più – Cliccare qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...