Comune di Cassola

Multati ? Si, più volte!, Assolti? Si, una volta sola, ma per tutte le Multe – Parte 2/2

Come anticipatovi, vi spiegheremo il motivo per cui “Il Comitato” è stato (oltre al resto di cui parleremo in seguito, visto che si tratta di faccende ancora in corso) anche multato, e la successione dei fatti così come avvenuti. – Parte Seconda e finale.

Multe al Comitato - 02

LE UDIENZE

Per tutto il procedimento sono state necessarie quattro udienze, e non vi tedieremo con i dettagli, gli interrogatori a cui sono stati sottoposti i vigili che avevano elevato le multe, e le domande che ci sono state poste.
Ma la cosa importante è che il giudice, ascoltate in prima istanza le parti, abbia voluto la seguente documentazione:

  1. Regolamento Comunale delle pubbliche affissioni con estremi di approvazione
  2. Piano generale degli impianti pubblicitari del comune di Cassola;
  3. Atti di conferimento alla ditta Abaco della gestione delle pubbliche affissioni nel comune di Cassola
  4. Ordini di servizio relativi alla polizia locale in servizio nel comune di Cassola dei giorni 22-12-12; 05-02-13; 26-01-13 e 30-01-13;
  5. Segnalazioni scritte, citate dall’ispettore Ferrazzi nella sua testimonianza;
  6. Elenco dei verbali di contestazione dell’art.15 del regolamento comunale sulle affissioni elevati nel comune di Cassola dal 01-07-2012 al 01-06-2013.

15 – Verbale di Prima Udienza del 13-12-13
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

Nel corso delle successive udienze le richieste del Giudice di Pace vennero, naturalmente, soddisfatte e noi, chiedemmo, ed ottenemmo di averne la relativa copia da poter consultare e, nel caso, utilizzare come ulteriore prova a nostro favore.

16 – Memorie Difensive della Polizia Locale del 2-12-2013
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

17 – Ordini del Giorno della Polizia Locale
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

Regolamento Comunale relativamente alle affissioni pubbliche Completo di successive delibere in variante in 6 Fascicoli

18 – Lettera trasmissione Documenti
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

18/1 – Fascicolo 1 del 1994
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

18/2 – Fascicolo 2 del 1998
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

18/3 – Fascicolo 3 del 1999
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

18/4 – Fascicolo 4 del 1999
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

18/5 – Fascicolo 5 del 2003
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

18/6 – Fascicolo 6 del 2006
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

LA SENTENZA

Con sorpresa verificammo che il regolamento a noi consegnato era di sole 47 pagine, mentre al giudice l’amministrazione comunale aveva consegnato un testo di ben 113 pagine complessive.

Qualcosa non ci tornava e allora abbiamo ricominciato a leggere con MOLTA più attenzione.

E non senza sorpresa abbiamo trovato un ulteriore motivo per cui ritenevamo non fosse stato giusto pagare quelle multe. Lo abbiamo riportato nelle Memorie difensive aggiuntive consegnate al Giudice di Pace nel mese di giugno 2014.
Sempre per brevità, ne pubblichiamo un piccolo estratto. A voi le conclusioni.

Estratto dalle Memorie Difensive Aggiuntive.

…………….. Come esposto al p: 6 della nostra difesa, né gli uffici comunali, né la polizia locale erano stati in grado di fornirci adeguate informazioni sulla dislocazione degli impianti pubblicitari in territorio comunale.

Ora improvvisamente compare tra i documenti presentati dalla polizia locale anche un PIANO GENERALE DEGLI IMPIANTI PUBBLICITARI, di cui non è possibile verificare la data di pubblicazione, ma che riteniamo fosse allegato al regolamento del 27/07/1994, visto anche il quadro riepilogativo che fa riferimento alla superficie dei 226mq di superficie ivi riportati al c. 3 dell’art. 15 e in cui è inserito il magazzino comunale, ormai da anni alienato dal Comune.In ogni caso il documento in parola ci sembra dirimere in via assoluta la questione dagli scriventi esposta ai p. 6 ed 8 della loro difesa.

Nella parte I, cap I classe 3.6 (pag. 5) si legge infatti testualmente:

“II collocamento delle locandine (è giusto la fattispecie di strumenti “pubblicitari” che ci riguarda) è consentito in tutto il territorio comunale all’interno, sulle vetrine e sui prospetti esterni di negozi, esercizi pubblici e di ogni altro luogo pubblico od aperto al pubblico, previo pagamento dell’imposta sulla pubblicità ed annotazione da parte dell’Ufficio del periodo di esposizione.”

Tutte le locandine sono sempre state esposte dal Comitato in esercizi pubblici, fuori degli stessi o in altri luoghi pubblici o aperti al pubblico dopo regolare domanda al Sindaco…..

RIFLESSIONI

E con questo si taglia la testa al toro ….. Sorvoliamo sulle altre denunce cui si fa riferimento, (Quella della Dirigente scolastica per la scritta “Scuole Medie” sugli striscioni NO Gassificatore, o sulla denuncia di tale “Pietro Rossi” che consideriamo totalmente falsa e strumentale), sorvoliamo su molti altri accadimenti sia in questa occasione che in altre occasioni, anche recenti.

Sappiamo bene che, pur avendo evitato questo ostacolo, ne abbiamo molti altri da affrontare.

La difesa del territorio e dell’ambiente ha un prezzo, e non intendiamo solo in termini economici, ma il prezzo che alcuni di noi stanno pagando, un prezzo molto alto che va ad intaccare la loro vita privata, le loro famiglie, i loro interessi, il loro lavoro.

Non pensate e soprattutto non pensiamo che ora tutto sia cambiato, non è assolutamente così, ora, più che mai la guardia deve continuare ad essere alta, sono cambiati i protagonisti, ma quello che è stato finora seminato è ancora presente e sono ancora in molti quelli che stanno aspettando che i frutti della distruzione del territorio e dell’ambiente in cui viviamo crescano per farli crescere, attecchiscano per veder moltiplicati i loro utili, e prosperino per poter prosperare.

19 – Sentenza del Giudice di Pace – Luglio 2014

Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

Multe al Comitato - 04

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...