Comune di Cassola

Multati ? Si, più volte!, Assolti? Si, una volta sola, ma per tutte le Multe – Parte 1/2

Come anticipatovi, vi spiegheremo il motivo per cui “Il Comitato” è stato (oltre al resto di cui parleremo in seguito, visto che si tratta di faccende ancora in corso) anche multato, e la successione dei fatti così come avvenuti.

Multe al Comitato - 02

Tutto inizia il 13 giugno 2012, quando in un acceso consiglio comunale si discuteva la “Delibera”, quella che gli avvocati stavano studiando da mesi perché doveva essere inoppugnabile, ma per quella delibera, a loro dire, non avevano ricevuto nessun incarico.
Insomma, per farla breve in consiglio si discusse una delibera “simile” ad una già approvata nel vicino comune di Loria, come da proposta del comitato e dopo una, a dir poco, vivace discussione la delibera n.27 del 13-06-2012 fu approvata, sembrerebbe quasi a dispetto della maggioranza.

01 – Delibera di Consiglio Comunale n.27 del 13-06-12:

Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

I problemi di cui stiamo parlando si accentuarono quando, dopo oltre sei mesi dalla delibera non ancora approvata in via definitiva, finalmente l’amministrazione comunale decise di convocare per il 20 dicembre 2012 il Consiglio Comunale per la definitiva approvazione.
Ma si diffuse la notizia che la maggioranza, avrebbe presentato due emendamenti che di fatto potevano annullare i benifici stessi della delibera, e il capogruppo di maggioranza Antonio Pasinato avrebbe presentato due osservazioni. Per questo il Comitato ancora una volta chiamò a raccolta i cittadini con il manifestino di seguito pubblicato.

02 – Volantino: PROVOCAZIONE! Il Sindaco vuole vanificare la delibera del 13 giugno!

(Cliccare sulle immagini per Ingrandirle)

Nel corso del Consiglio Comunale il sindaco ritirò i due emendamenti; l’osservazione presentata da Karizia venne respinta, così come la nostra, quella di Antonio Pasinato e quella del Partito Democratico, e la delibera venne approvata all’unanimità.
Probabilmente, qualcuno di “buona memoria” non vide di buon occhio i volantini che erano stati esposti come in altre occasioni; fatto sta che all’incirca alla 01,00, poco dopo la fine del Consiglio Comunale, venne elevata la prima multa, in piazza Aldo Moro .
Le altre sei multe furono elevate a seguito di una successiva convocazione di assemblea a Rossano Veneto, segno evidente che i rapporti del Comitato con l’Amministrazione Pasinato si erano del tutto deteriorati.

03 – Delibera di Consiglio Comunale n.77 del 20-12-12
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

04 – Osservazioni di Antonio Pasinato del 21-08-12
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

05 – Osservazione della Karizia del 29-08-2012
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

06 – Emendamenti dell’amministrazione del 17-12-12
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

07 – Volantino (acqua Rossano)

(Cliccare sulle immagini per Ingrandirle)

Noi, chiaramente eravamo ignari di quanto stava accadendo e lo restammo fino al mese di marzo del 2013 quando ci furono consegnati i verbali di “Accertato illecito”.

08 – Verbali di Accertato Illecito
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

I RICORSI

 Naturalmente, non ci sembrava giusto l’essere stati multati per l’esposizione di “Locandine” a carattere sociale in siti da sempre utilizzati da noi e da tantissimi altri a tale scopo.
Così, dopo un primo momento di riflessione sul perché di queste multe fu convocata un’assemblea nella quale venne deciso di non pagare e presentare, prima ricorso al Sindaco di Cassola, poi se necessario anche al Giudice di Pace.
Onde poter procedere ad un ricorso motivato chiedemmo all’ ufficio tributi del Comune copia del Regolamento Comunale per le pubbliche affissioni, e il prospetto generale degli spazi adibiti alle stesse.

09 – Questo è il Regolamento Comunale relativo alle affissioni pubbliche consegnatoci in comune.
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

10 – Elenco Spazi per pubbliche affissioni
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

11 – Ricorso al Sindaco di Cassola del 18-03-13
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

Come ampiamente previsto, dopo aver atteso per lungo tempo, non avemmo nessuna risposta dal decaduto Sindaco Silvia Pasinato, evidentemente non ne eravamo degni, in compenso, successivamente ci furono consegnate le controdeduzioni al nostro ricorso inviate dalla Polizia Locale all’ex sindaco Silvia Pasinato.

12 – Controdeduzioni della Polizia Locale del 23-04-2013 al nostro ricorso al sindaco
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

Ovviamente, come già deciso, presentammo ricorso, con richiesta di contestuale sospensione dei provvedimenti impugnati, presso il Giudice di Pace di Bassano del Grappa.

13 – Ricorso al Giudice di Pace di Bassano del Grappa del 11-10-13
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

Non dovemmo aspettare molto, in questo caso, la macchina burocratica della giustizia funzionò meglio dell’amministrazione di Cassola dell’epoca, infatti, solo dopo pochi giorni ricevemmo la risposta del Giudice di Pace che accoglieva la domanda di sospensione dei provvedimenti e contestualmente ci convocava per la prima udienza per il giorno 13 dicembre 2013.

14 – Ordinanza fuori udienza e convocazione prima udienza del 25-10-13
Per leggere o scaricare il file in formato PDF Cliccare qui

 Multe al Comitato - 03

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...