Comune di Cassola

Lo strano caso della Rotonda “OGM” – Parte 1

Poco tempo fa, avevamo ripubblicato un articolo di “Liberamente Cassola”  riguardante lo strano caso di una rotonda che parrebbe essere stata contaminata dagli OGM. “La Rotonda Geneticamente Modificabile” tant’è che in brevissimo tempo si è trasformata in un semaforo pedonale.

 Rotatoria Fantasma - 02

Incuriositi dallo strano “fenomeno” abbiamo pensato bene di informarci meglio, e siamo andati a cercare la documentazione “pubblica” disponibile, ed ora ve la vogliamo proporre.

In allegato:

Delibera di Giunta n.28 del 07 febbraio 2013 – Approvazione accordo tra il comune di Cassola e “Privati” di cui all’accordo di programma n.7 art.72 comma 16 delle N.T.O. del 4° piano degli interventi. Che prevede la cesione di 500 mq.

In allegato alla delibera: Accordo ai sensi dell’art.6 della L.R. 23 Aprile 2004, n.11 (Curiosità, in alto a destra sulla delibera invece si legge: Accordo ex art.6 della L.R. 23 Aprile 2004, n.11) sarà la stessa cosa?

D.G.C. n. 28 del 07-02-13 – Approvazione Convenzione

Determina n.16DL del 06 febbraio 2014 – Conferimento Incarico redazione tavole grafiche sistemazione incrocio tra la S.P. Ezzelina e Via Roma e Via De Gasperi.

Dt.+16-2014 – Conferimanto Incarico

Delibera di Giunta n. 31 del 14 febbraio 2014 – Lavori di sistemazione incrocio tra la S.P. Ezzelina e Via Roma e Via De Gasperi. Ove si richiama un accordo del 16-12-2013 per la cessione di soli 128mq.

D.G.C. n. 31 – Sistemazione Incrocio e passaggio a 128 mq

Delibera di Giunta n. 81 del 23 aprile 2014 – Lavori di sistemazione incrocio tra la S.P. Ezzelina e Via Roma e Via De Gasperi – Approvazione Nuova Soluzione.

D.G.C. n. 81 – Lavori di Sistemazione – Approvazione nuova Soluzione

Se avete voglia e tempo leggetele, ma con attenzione, altrimenti molti dei particolari meccanismi messi in atto vi potrebbero sfuggire.

Cominciamo dando uno sguardo ai punti più interessanti, della prima delibera e all’accordo che il comune ha sottoscritto con i privati.

 Innanzi tutto, leggendo la prima delibera, la n.28 del 7 febbraio 2013, l’accordo nel suo insieme viene dall’amministrazione considerato essenziale, ne danno dettagliate descrizioni e specificano molto bene le motivazioni di tale intervento  in quanto considerato di “Rilevante interesse pubblico e che comportino convenienza pubblica” non solo ma il comune dichiara che questo intervento è da considerare addirittura “Strategico ai fini dell’assetto del territorio Comunale” infatti l’accordo con il privato prevede che i 500mq. siano concessi per “Opere di miglioramento della Viabilità

Si mettono in risalto i vantaggi per la pubblica amministrazione in quanto l’area interessata è necessaria alla sistemazione viabilistica nell’incrocio tra via Alcide de Gasperi e Via Rossano. Insomma tutti vantaggi e per il comune nessuna perdita, ma attenzione, ci sono due cose da rilevare.

La prima: Da nessuna parte si parla di rotonda, ma solo di sistemazione viabilistica.

La seconda: Di fianco al numero dei metri quadri da espropriare, tra parentesi, come se fosse di secondaria importanza c’è una specifica …… mq.500 (salvo più precisi) tenetelo a mente.

Passiamo all’analisi dei dati ricavati dalle delibere:

Impegni di Spesa

Però, niente male per soli 500 mq. di terreno, siamo sicuri che sia conveniente questa operazione “Di interesse pubblico?”.

A noi qualche dubbio resta, ma se tutto questo è di rilevante interesse e convenienza pubblica oltreché strategico ai fini dell’assetto del territorio comunale, allora alziamo le mani e ci chiniamo di fronte alla “Pubblica Utilità

SEGUE ALLA PARTE 2

Annunci

3 thoughts on “Lo strano caso della Rotonda “OGM” – Parte 1

  1. Pingback: La Rotonda OGM fa ancora parlare e discutere. | No gassificatore di rifiuti pericolosi e non a Cassola

  2. Pingback: L’ex sindaco Silvia Pasinato si reca in un salotto televisivo per raccontare la “Sua Verità” ai cittadini. | No gassificatore di rifiuti pericolosi e non a Cassola

  3. Pingback: Basta Frottole, disse. la rotatoria si può fare. | No gassificatore di rifiuti pericolosi e non a Cassola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...