Progetti di Finanza e Grandi Opere

L’ipocrisia evidente di chi ora vuole montare sul “cavallo” dei giustizieri.

Il project financing all’ospedale di Santorso, Usb: ora deve essere veramente rivisto

Ipocrisia a Santorso 01

Di Redazione VicenzaPiù – 07 giugno 2014

Unione Sindacale di Base

A seguito dello scandalo del Mose, ora la procura sta indagando sul project financing del’ospedale di Santorso. Un progetto che Galan e Zaia hanno sempre sostenuto nei fatti. Ora la Procura indaga perchè la Società di progetto Summanno Sanità è costituita anche dalle Imprese Palladio Finanziaria Spa e Impresa di Costruzioni Mantovani Spa, coinvolte a pieno titolo nello scandalo Mose. Le stesse che avevano lavorato anche per il project dell’ospedale di Mestre.

Nel 2012 Usb aveva promosso un partecipato corteo popolare a Santorso, assemblee pubbliche e nel 2013 un esposto (assieme alla “Cordata”) in procura della repubblica. Ora solo questo “tsunami”, determinato daI 25 arresti e 100 indagati, che hanno decapitato gli esponenti regionali più in vista di Forza Italia, alcuni del Pd, tutti si indignano.. una ipocrisia evidente da parte di tutti i maggiori partiti regionali che ora montano sul “cavallo” dei giustizieri. Ribadiamo però ancora che due anni fa Usb era sola nel chiedere la rivisitazione di questi progetti di finanza, vero cappio al collo per la cittadinanza, che trasferiscono ingenti quantità di denari pubblico nelle tasche dei soliti amici dei furbetti. L’ex eurodeputata Lia Sartori, ex compagna del defunto responsabile dello studio Altieri (che ha progettato l’ospedale) ora è agli arresti domiciliari.

Ricordiamo anche che Usb, sempre nel 2012, Usb aveva anche promosso un presidio di protesta nel merito, di fronte a quello Studio di Progettazione per denunciare tali complicità, e addirittura alcuni giornali ci avevano “sparato contro” o oscurato. Per non parlare della documentazione del Project contestato è ancora secretata dalla regione, direzione ospedaliera e dalla Conferenza dei Sindaci.

Lo stesso Direttore Generale della Ulss 5 aveva dichiarato sugli organi di stampa che non intendevano rendere pubblici tali atti, perchè la cittadinanza non era in grado di comprendere nel dettaglio, questo progetto di Finanza..quanta ipocrisia.

Zaia in questi giorni, dichiara che fermerà il Project financing di Padova, che intende proporre modifiche finanziarie degli altri..ma siamo alle solite? Proporre sensibili modifiche per ridurre in parte i costi stratosferici di questi ospedali è una risposta alla cittadinanza? Da queste dichiarazioni si passerà veramente a fatti concreti o sono solo dichiarazioni per “tamponare” l’indignazione popolare crescente?

Ora non ci sono più alibi..

Il governo e la regione si devono dotare degli strumenti legislativi idonei per la rinegoziazione dei prgetti di finanza regionali.

Usb si costituira’ parte civile in eventuali processi contro i malfattori!

 

Ipocrisia a Santorso 03

 

Link alla fonte dell’articolo:

Il project financing all’ospedale di Santorso

Link ad articoli correlati:

Ospedale di Santorso, nuova segnalazione esposto a procura e al Presidente Napolitano

Progetto di Finanza e Ospedale di Santorso

Thibault e Orsi “denunciano” H di Santorso e Carraro ma anche la procura di Vicenza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...