Progetti di Finanza e Grandi Opere/Strade e Ferrovie

Pedemontana a tratti: Si aprirà la Salerno ReggioCalabria del nordest.

Confermate le nostre previsioni: si chiuderà il tratto bassanese tra Brenta e Astico collegando la Valsugana con l’A31, così da incassare qualcosa per tirare a campare e poter continuare.

Aprire un casello per la Regione Veneto e i suoi cittadini vuol dire iniziare a pagare il canone anticipato da 30 mln di € all’anno come scritto nel Contratto di Concessione siglato nel 2009 e nell’Atto Aggiuntivo del 2013 agli art. 15 modificati.

ZaiaSPVLottiFun

Leggi il dettaglio del Contratto del 2009 all’art. 15, dove la regione si impegna a versare 15 mln di € per 30 anni in caso di scarsi ricavi dai pedaggi, esigibili sin dal primo tratto funzionale aperto.

Contratto 2009

Leggi anche il contratto modificato nell’Atto Aggiuntivo del 18/12/2013 con art. 15 c. 3 e 4, dove il Canone Anticipato diventa di 30 mln di € per 15 anni, stabilendo che i ricavi insufficienti sono coperti anticipatamente dalla Regione Veneto.

Atto Aggiuntivo 2013

 

Link alla fonte dell’articolo:

Coordinamento Veneto Pedemontana Alernativa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...