Comune di Cassola

Pasinato: Lei vuole solo polemizzare, Battagello: Zero risposte da 13 mesi

“Lei vuole solo polemizzare” Questa è stata la risposta del sindaco di Cassola all’esponente della minoranza Carlo Battagello reo confesso di aver rammentato al sindaco che sono trascorsi “solamente” tredici mesi dalla promessa pubblicazione dell’elenco delle attività insalubri presenti a Cassola.

Polemiche 5 - Articolo

Rammentiamo che questo elenco era stato più volte annunciato, quasi fosse una calamità naturale, e forse tale doveva apparire, nel periodo caldo del “Gassificatore”, ma il passare dalle parole ai fatti, quando si tratta di mantenere la parola data, è evidentemente un onere troppo pesante per chi, volente o dolente deve dividersi in tre.

Silvia Pasinato

Silvia Pasinato

(e giusto per chiarire a scanso di ulteriori equivoci: Famiglia, Lavoro, Comune) in ogni caso esistono, e sono previsti, anche i poteri di delega dei quali, se non si ha tempo, (per ovvi e giustificati motivi) si può ricorrere, è tutto gratis e previsto dalle norme .

Altro punto caldo è l’apparente evidente voglia di non avere troppi testimoni alle riunioni comunali, infatti è ormai di moda, convocare il consiglio comunale a ore impossibili per i cittadini, per lo meno per quelli che hanno ancora la fortuna di avere un lavoro, forse vi danno fastidio?, forse non li si vuole mettere al corrente di quello che accade in consiglio, o come scritto nell’articolo vi vergognate di quello che accade nel corso di queste sedute?

Gli impegni della maggioranza sono forse più importanti degli impegni dei vs. datori di lavoro i cittadini?

O siamo ai livelli del famoso “Marchese”

Per lo meno il marchese, che era un signore, ha avuto l’educazione ed il buon gusto di dire, anche se solo ironicamente, “mi dispiace”

Di certo la rivista trimestrale (a cura dell’addetto stampa che costa più o meno 26.000,00 euro l’anno) non contribuisce alla conoscenza e alla diffusione di quanto accade in comune, visto che quest’anno (a memoria) ne è stato pubblicato un solo numero, gli altri numeri previsti sono in stampa o li stanno tenendo in caldo per farli uscire tutti insieme, con articoli inneggianti all’operato della maggioranza nel periodo elettorale?
Fatti, non parole, di vuote parole e roboanti promesse i cittadini ne hanno ascoltate e lette anche troppe, adesso basta!

Carlo Battagello

Carlo Battagello

Perché non pubblicare on line le sedute consiliari? Avete sempre detto di non avere nulla da nascondere, fatto salvo impedire l’istituzione della commissione per i fatti del gassificatore. Visto che avete deciso unilateralmente di fare le vs. riunioni in orari impossibili, date la possibilità ai vs. concittadini, nonché datori di lavoro, di seguire in diretta e per chi non ha il tempo in differita, quello che accade nel corso dei consigli comunali, o avete paura che quello che accade tra le quattro mura della sala consiliare possa danneggiarvi!

Avete dichiarato che alle prossime elezioni non sarete in lista, (da una piccola indagine paesana risulta che non ci crede nessuno) fatto salvo che non si presentino elementi che non incontrano la vostra approvazione, e sarà sicuramente così, ma in caso contrario, semmai fosse, non lasciate il comune con astio e strascichi di inutili polemiche, fate un’uscita di scena col botto e pubblicate on line questo benedetto elenco, c’era un architetto, Ferraro se ricordiamo bene, quello che non voleva dare il microfono ai cittadini saliti sul palco del Vivaldi, che, stando a quanto dichiarato, doveva averlo redatto molto tempo fa, e fatevi un’altro favore installate l’impianto per la diffusione on line (in diretta e in differita) delle sedute consiliari, comporta anche un notevole risparmio sulle trascrizioni quasi sempre incomplete e farcite di apparentemente “tattici” interventi fuori  microfono, non siete forse voi quelli che “Non abbiamo nulla da nascondere!”

Comune di Cassola

Comune di Cassola

Link ad articoli correlati:

San Zeno terra di asparagi o di cemento?

“pubblica utilità” per due nuove fabbriche  se questo link a Bassano net non dovesse funzionare (dato che alcuni articoli della serie “Pasinato” non sono più accessibili) cliccate su quello successivo.

MUTI, CIECHI e SORDI ………

Per il frantumatore in piena zona residenziale ci stiamo organizzando!

Frantumatore - Immagine d'esempio

Frantumatore – Immagine d’esempio

Le immagini sono prese dalla libreria di Google, il video su Youtube, l’articolo è stato regolarmente comprato in Edicola, giorni fa, insieme al resto del relativo giornale.

Annunci

One thought on “Pasinato: Lei vuole solo polemizzare, Battagello: Zero risposte da 13 mesi

  1. Pingback: Riunione di giunta improvvisata per “Sistemare” le carte del campo da Beach Volley? | No gassificatore di rifiuti pericolosi e non a Cassola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...